September 6, 2018 / 11:35 AM / 8 months ago

Ilva, Salvini: soddisfatto, tutti assunti nei prossimi tre anni

ROMA, 6 settembre (Reuters) - Il vice premier e leader della Lega Matteo Salvini ha espresso oggi soddisfazione per l’accordo tra ArcelorMittal e sindacati su Ilva, affermando che non ci saranno esuberi.

“Sono molto soddisfatto per la chiusura della vertenza Ilva, dopo una lunga e complessa trattativa. Tutti assunti nei prossimi tre anni e nessun esubero: complimenti al collega Di Maio. Ha fatto meglio di chi l’ha preceduto. Dalle parole ai fatti”, ha detto Salvini, che è anche ministro dell’Interno in una nota.

Fonti sindacali e vicine alla multinazionale dell’acciaio hanno detto oggi che l’accordo raggiunto prevede l’assunzione immediata di 10.700 dipendenti su circa 13.500 a parità di salario e diritti.

Il governo stanzierà 250 milioni per incentivare eventuali dimissioni volontarie.

Altri 2.500 lavoratori resteranno alle dipendenze della ‘vecchia’ Ilva fino a fine 2023. Poi, secondo i sindacati, verrebbero assorbiti da ArcelorMittal.

Per una panoramica su mercati e notizie in lingua italiana con quotazioni, grafici e dati, gli abbonati Eikon possono digitare nel Search Box di Eikon la parola “Pagina Italia” o “Panorama Italia” Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below