August 7, 2018 / 1:07 PM / 3 months ago

UniCredit fiduciosa in accordo autorità Usa su Iran entro anno -Mustier

MILANO, 7 agosto (Reuters) - UniCredit è fiduciosa in un accordo entro l’anno con le autorità statunitensi sulle violazioni alle sanzioni imposte dagli Usa all’Iran.

Lo ha detto il Ceo Jean Pierre Mustier incontrando gli analisti.

UniCredit aveva ricevuto nel 2011 una subpoena dal District Attorney for New York County in relazione a passate operazioni che avevano coinvolto alcune società iraniane.

Nel giugno 2012, un’altra autorità Usa, il DOJ, aveva aperto un’indagine per verificare il rispetto delle misure da parte di alcune società del gruppo.

UniCredit ha condotto indagini interne nel corso delle quali sono emerse alcune pratiche non trasparenti da parte di alcune società del gruppo relativamente al passato, si legge nel bilancio della banca.

Il bilancio avverte che queste attività potrebbero comportare per il gruppo “sanzioni rilevanti di tipo civilistico o penalistico (che, allo stato, non risultano quantificabili)”.

Per una panoramica su mercati e notizie in lingua italiana con quotazioni, grafici e dati, gli abbonati Eikon possono digitare nel Search Box di Eikon la parola “Pagina Italia” o “Panorama Italia”

Sul sito www.reuters.com altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below