August 3, 2018 / 11:04 AM / 4 months ago

BORSE EUROPA in rialzo grazie a tech e profitti banche

    LONDRA, 3 agosto (Reuters) - 
 INDICI                       ORE 12,45   VAR %    CHIUS. 2017
 EUROSTOXX50                  3481,01     0,34     3503,96
                                                   
 STOXX EUROPE 600             388,65      0,52     389,18
 STOXX BANCHE                 164,89      0,7      183,99
 STOXX OIL&GAS                349,36      0,32     315,53
 STOXX ASSICURAZIONI          282,04      0,46     288,35
 STOXX AUTO                   554,69      0,93     614,77
 STOXX TLC                    256,41      0,6      281,61
 STOXX TECH                   476,16      0,86     439,00
    
    Il comparto tech spinge oggi al rialzo le borse europee alla
fine di una settimana caratterizzata da alti e bassi, con gli
investitori incoraggiati dalla notizia che Apple è diventata la
società da oltre 1.000 miliardi di dollari. 
    Aiutano anche i profitti registrati dalle banche.
    ** Alle 12,46 l'indice europeo di borsa STOXX 600
segna +0,5%. Tutte le principali borse europee sono positive.
    ** Il settore tech cresce dell'1%, con i produttori
di chip, alcuni dei quali sono fornitori di Apple, che segnano i
rialzi maggiori. Ams, BE Semiconductor e
Siltronic crescono attorno al 5%. ASML,
Infineon e STMicroelectronics tra l'1% e il
2%.
    Le attese degli analisti sui profitti delle società tech
sono salite ai massimi dal 2000.   
    ** In crescita anche il comparto auto, che rimbalza
dopo due giorni di perdite sui rischi di guerra dei dazi tra Usa
e Cina.
    ** In aumento anche i titoli finanziari, dopo i risultati
positivi di Credit Agricole e RBS,
quest'ultima per la prima volta in grado di distribuire un
dividendo dopo 10 anni. Guadagna anche Natixis.
    Complessivamente, la profittabilità del settore è cresciuta
del 22% su anno, e la qualità del credito sta migliorando,
dicono gli analisti di Goldman Sachs. 
    "Con la crescita globale ancora robusta, le aziende che
generalmente registrano profitti solidi e l'inflazione e i tassi
di interesse a livelli che non preoccupano, non è sorprendente
che i nostri portafogli siano ancora sbilanciati verso i settori
ciclici come i materiali e i titoli industriali", dice Henna
Hemnani, assistant multi-asset fund manager di Miton.
    ** Cresce di quasi il 6% il gruppo sudafricano (ma quotato a
Londra) Mondi, specializzato nel packaging, dopo aver
registrato profitti in aumento del 25% nel primo semestre,
grazie all'aumento dei prezzi e della domanda.
    ** Cala invece il produttore finlandese di biofuel Neste
 (-2,2%) dopo aver comunicato che i dazi sull'import
cinese di soia Usa potrebbero creare un eccesso di capacità e
pesare sul mercato degli olii vegetali, offuscando il forte
outlook per il 2018.
    ** Il bookmaker William Hill cala del 7,6% dopo i
deboli profitti in Gran Bretagna. Il retailer di vendite
aeroportuali Dufry perde il 5% a causa della crescita
meno consistente del previsto delle vendite.
    ** Invece Heineken sale del 2% dopo l'accordo con
China Resources Beer per l'acquisto del 40% del pacchetto
azionario.
    (Helen Reid)
     
Per  una panoramica su mercati e notizie in  lingua italiana 
con quotazioni,  grafici e dati, gli abbonati Eikon possono
digitare nel Search Box di Eikon  la parola “Pagina Italia” o
“Panorama Italia”
Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. 
Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia
0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below