July 30, 2018 / 4:32 PM / 2 months ago

PUNTO 1-Leonardo, ebita sem1 a 470 mln, debiti netti a 3,5 mld

(Aggiunge valori nuove guidance)

ROMA, 30 luglio (Reuters) - Il Cda di Leonardo ha approvato oggi i conti dei primi sei mesi del 2018 che si sono chiusi con un utile netto di 106 milioni, ridotto a causa del costo del piano di prepensionamenti messo a punto dalla società. Senza la partite non ricorrenti sarebbe ammontato a 236 milioni.

Lo si legge in una nota del gruppo aerospaziale che alle 18,00 presenterà i risultati alla comunità finanziaria in una conference call.

La società ha rivisto al rialzo le guidance 2018 per ordini e Focf. Per gli ordini si passa da 12,5/13 miliardi a 14,/14,5 miliardi dopo la revisione. Per il free operating cash flow da 100 milioni a 300/350 milioni.

L’Ebita della prima metà dell’anno si è fermato a 470 milioni e l’Ebit a 240.

I ricavi del primo semestre sono ammontati a circa 5,6 miliardi, +1,7%.

La società ha portato a casa nuovi ordini per 4,6 miliardi

La situazione finanziaria migliora con un indebitamento netto del gruppo a 3,5 miliardi a fine giugno.

Per una panoramica su mercati e notizie in lingua italiana con quotazioni, grafici e dati, gli abbonati Eikon possono digitare nel Search Box di Eikon la parola “Pagina Italia” o “Panorama Italia”.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below