July 27, 2018 / 5:36 PM / 2 months ago

Mediaset, Confalonieri risolve rapporto dipendente dirigenziale

MILANO, 27 luglio (Reuters) - Fedele Confalonieri dal 31 luglio non sarà più dipendente del gruppo Mediaset, ma resterà presidente e manterrà le deleghe.

A Confalonieri, si legge in un comunicato, verrà corrisposta un’integrazione al trattamento di fine rapporto pari a 6,5 milioni di euro lordi (inclusivo del patto di non concorrenza). L’intesa prevede “la rinuncia a ogni domanda, pretesa o diritto comunque connessi od occasionati dai rapporti con la società, ivi inclusi quelli derivanti dalla partecipazione a piani di incentivazione a medio-lungo termine”.

L’accordo, inoltre, prevede “la determinazione sin d’ora di un trattamento di fine mandato (da corrispondersi nel momento in cui dovesse cessare o non essere rinnovato nell’attuale incarico) pari a 8,5 milioni di euro lordi, anche a riconoscimento del contributo straordinario fornito dal presidente fin dalla fondazione del gruppo”.

Confalonieri “continuerà ad assicurare, senza soluzione di continuità, il prezioso contributo alla vita del gruppo”.

Ad oggi Confalonieri ha in mano 400.000 azioni Mediaset.

Per leggere il comunicato integrale, i clienti Reuters possono cliccare su

Per una panoramica su mercati e notizie in lingua italiana, con quotazioni, grafici e dati, gli abbonati Eikon possono digitare nel Search Box di Eikon le parole “Pagina Italia” o “Panorama Italia” Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below