July 26, 2018 / 8:04 AM / 5 months ago

Essilor/Luxottica, ok condizionato autorità Cina a fusione

PECHINO, 26 luglio (Reuters) - Le autorità cinesi hanno approvato la fusione tra Essilor e Luxottica con condizioni.

Una delle condizioni poste prevede che la nuova società non venda prodotti di occhialeria a un prezzo più basso dei costi senza una ragione motivata, secondo lo State Administration for Market Regulation.

L’ok delle autorità cinesi era l’ultima delle condizioni sospensive per la fusione. Manca ancora il via libera dell’antitrust turco.

I due titoli hanno accelerato dopo la notizia: alle 10 Luxottica guadagna il 2,47% a 58,04 euro, mentre Essilor segna +1,98% a 126,40 euro.

Per una panoramica su mercati e notizie in lingua italiana con quotazioni, grafici e dati, gli abbonati Eikon possono digitare nel Search Box di Eikon la parola “Pagina Italia” o “Panorama Italia”

Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below