July 24, 2018 / 6:20 AM / 4 months ago

BORSE ASIA-PACIFICO in rialzo grazie ad Alphabet e Cina

 INDICI                      ORE  8,14    VAR %    CHIUS. 2017
 ASIA-PAC.                   539,45       0,56     569,62
 TOKYO                       22.510,48    0,51     22.764,94
 HONG KONG                   28.646,32    1,38     29.919,15
 SINGAPORE                   3.297,56     0,12      3.402,92
 TAIWAN                      10.995,39    0,44     10.642,86
 SEUL                        2.279,32     0,44     2.467,49
 SHANGHAI COMP               2.901,60     1,47     3.307,17
 SYDNEY                      6.265,80     0,61     6.065,10
 MUMBAI                      36.830,65    0,31     34.056,83
 
    24 luglio (Reuters) - I mercati azionari dell'area
Asia-Pacifico sono oggi in rialzo grazie agli ottimi risultati
del gigante Alphabet che ha spinto il comparto tech e alle
notizie di una politica fiscale più "vigorosa" da parte del
governo cinese.
    Alle 8,15 circa ora italiana, l'indice MSCI,
che non comprende il Giappone, segna +0,56%.
    La quotazione di Alphabet, la holding che controlla Google,
è salita del 33,6%, portando il valore del gruppo a 870 miliardi
di dollari.
    Nel frattempo, sul mercato dei bond, la notizia che la Banca
del Giappone sarebbe prossima ad annunciare la riduzione delle
misure di stimolo monetario continua ad alimentare tensioni. Il
titolo di Stato Usa a 10 anni ha toccato il massimo da cinque
settimane, al 2,96% circa.
    Nel movimento dei bond Usa conta anche l'ipotesi che il Pil
Usa nel secondo trimestre superi le previsioni di una crescita
del 4,1%. Una simile circostanza farebbe lievitare il rischio di
aumenti dei tassi d'interesse, rafforzando anche il dollaro, che
intanto è tornato a crescere.
    TOKYO ha chiuso a +0,5%, dopo il calo dello yen che
ha fatto respirare i titoli legati all'export. 
    SHANGHAI e HONG KONG sono entrambe in forte
rialzo, sopra l'1,3%, dopo la notizia che il governo adotterà
una politica fiscale più vigorosa per aiutare le imprese a
superare il clima d'incertezza, con tagli alle tasse di circa
1.100 miliardi di yuan quest'anno.
    SYDNEY chiude in netto rialzo, grazie soprattutto al
comparto finanzario.
    Anche SEUL cresce, sulla scia delle previsioni sul
Pil americano nel secondo trimestre. La moneta locale, il won,
cala rispetto al dollaro.
    TAIWAN in rialzo, come MUMBAI e SINGAPORE
, positiva in cinque sedute su sei, grazie soprattutto ai
titoli finanziari.
    
         
Per  una panoramica su mercati e notizie in  lingua italiana 
con quotazioni,  grafici e dati, gli abbonati Eikon possono
digitare nel Search Box di Eikon  la parola “Pagina Italia” o
“Panorama Italia”
Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. 
Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia
0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below