June 8, 2018 / 5:02 PM / 5 months ago

CORRETTO UFFICIALE-Ghana, Eni ben posizionata per raddoppiare produzione gas Paese africano

(Corregge dopo che una fonte dell’Eni ha chiarito che i 180 milioni di piedi cubici potranno essere raggiunti in qualche settimana, al paragrafo 3, e ha precisato che il primo gas potrà essere consegnato questo mese, non il prossimo, al paragrafo 1.)

ACCRA, 8 giugno (Reuters) - L’Eni è sulla strada buona per consegnare il primo gas proveniente da operazioni nel Ghana a partire da questo mese con una produzione che salirà fino a 180 milioni di piedi cubici al giorno per la fine dell’anno, sufficiente per essere oltre il doppio di quella nazionale.

La major petrolifera italiana, che ha iniziata la produzione petrolifera da 45.000 barili al giorno lo scorso anno, inizierà a pompare gas naturale il 26 di giugno nelle riserve di Sankofa nella seconda fase del progetto Offshore Cape Three Point da 7,9 miliardi di dollari.

“Siamo sulla buona strada e lavorando alla massima velocità per consegnare questo mese”, dice una fonte Eni a Reuters che non vuole essere indentificata prima che ci sia l’annuncio ufficiale. La fonte ha detto che l’obiettivo di 180 milioni di piedi cubici standard di produzione giornaliera sarà raggiunta in questione di settimane.

Per una panoramica su mercati e notizie in lingua italiana con quotazioni, grafici e dati, gli abbonati Eikon possono digitare nel Search Box di Eikon la parola “Pagina Italia” o “Panorama Italia”

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below