June 7, 2018 / 12:34 PM / a month ago

Mediaset non teme nessun tipo di reazione da nuovo governo PS Berlusconi

MILANO, 7 giugno (Reuters) - L’amministratore delegato di Mediaset Pier Silvio Berlusconi non teme alcun tipo di reazione da parte del nuovo governo e non è a conoscenza di un possibile ingresso di fondi Usa nel capitale del gruppo.

“Ritengo che sia già un fatto positivo che l’Italia abbia il governo, questo è fondamentale. Faccio impresa in Italia e la stabilità sarebbe la cosa più giusta, vediamo cosa faranno. Non ho un’opinione né un giudizio”, ha risposto ai giornalisti.

“Non temiamo contraccolpi per noi, al di là delle cose dette in campagna elettorale siamo un’azienda che sta da anni sul mercato, l’abbiamo sempre fatto e lo faremo ancora. Siamo in un settore cruciale che merita rispetto e che opera in un comparto particolare. Non temo nessun tipo di reazione nei nostri confronti e non avrebbe alcun senso” ha aggiunto.

A chi gli domandava della possibilità che fondi Usa possano entrare nel capitale, Pieri Silvio Berlusconi ha risposto: “Non che io sappia, se poi entrano di loro spontanea volontà è un altro discorso”.

(Giancarlo Navach)

Per una panoramica su mercati e notizie in lingua italiana con quotazioni, grafici e dati, gli abbonati Eikon possono digitare nel Search Box di Eikon la parola “Pagina Italia” o “Panorama Italia”

Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below