June 6, 2018 / 4:42 PM / a month ago

Unipol attende risposte rapidi e forti da Bper su Npl - Cimbri

MILANO, 6 giugno (Reuters) - Il gruppo Unipol si aspetta risposte forti e veloci da Bper, di cui detiene quasi il 10%, sul fronte della riduzione crediti deteriorati.

Lo ha ribadito il numero uno del gruppo assicurativo nel corso del congresso annuale della Uilca. “Bper per noi è un canale distributivo per i nostri prodotti, ma noi non facciamo attività benefica e ci aspettiamo che il nostro investimento abbia una remunerazione adeguata e una rivalutazione costante nel tempo”, ha detto Cimbri.

L’Ad ha ricordato che l’aspettativa del gruppo nei confronti della banca partecipata è quella tipica di un “normale azionista”, ovvero di una crescita della redditività, strategia chiara e crescita di valore.

In particolare, sottolinea, “ci aspettiamo che il piano industriale dia risposte forti e rapide dal punto di vista della dismissione degli stock dei crediti deteriorati che ancora gravano su bilanci Bper”. E a questo proposito “la variabile tempo non è una variabile secondaria”, ha concluso.

.

Per una panoramica su mercati e notizie in lingua italiana con quotazioni, grafici e dati, gli abbonati Eikon possono digitare nel Search Box di Eikon la parola “Pagina Italia” o “Panorama Italia”.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below