May 28, 2018 / 5:28 PM / 6 months ago

Di Maio: governo in carica per affari correnti non faccia nomine

ROMA, 28 maggio (Reuters) - Un governo in carica per gli affari correnti “non si deve permettere” di nominare vertici Rai, servizi e partecipate.

Lo ha detto stasera a Matrix il capo politico di M5s, Luigi Di Maio.

Il riferimento è a un eventuale governo guidato da Carlo Cottarelli nel caso, probabile, in cui l’ex direttore esecutivo del Fmi, incaricato dal Quirinale, non ottenga la fiducia del Parlamento e resti in carica fino alle elezioni solo per sbrigare l’ordinaria amministrazione.

(Giuseppe Fonte)

Per una panoramica su mercati e notizie in lingua italiana con quotazioni, grafici e dati, gli abbonati Eikon possono digitare nel Search Box di Eikon la parola “Pagina Italia” o “Panorama Italia” Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below