May 25, 2018 / 8:39 AM / 6 months ago

Borsa Milano, indice banche cede 1,9% a minimi da 11 mesi su timori governo Lega-M5S

MILANO, 25 maggio (Reuters) - Banche in profondo rosso a Piazza Affari sui timori legati al programma di governo Lega-M5S per quanto riguarda l’introduzione della flat tax. L’indice bancario italiano cede l’1,81% a fronte dello stoxx settoriale europeo sostanzialmente invariato.

Intorno alle 10,30 Unicredit cede l’1,66%, INTESA SP l’1,54%. MPS perde il 4%, BANCO BPM il 3,46%.

Secondo quanto scrive Equita nel daily, che riporta uno studio pubblicato oggi su Il Sole 24-Ore “l’applicazione della flat tax avrebbe un effetto negativo sulle banche perchè porterebbe ad una riduzione del recupero fiscale legato alle DTA, con conseguente impatto in termini di capitale...la riduzione dell’aliquota fiscale porterebbe quindi alcune banche ad andare sotto pressione in termini di Cet1, che in alcuni casi scenderebbe sotto la soglia dell’11,5%”.

Per una panoramica su mercati e notizie in lingua italiana con quotazioni, grafici e dati, gli abbonati Eikon possono digitare nel Search Box di Eikon la parola “Pagina Italia” o “Panorama Italia”

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below