May 24, 2018 / 9:08 AM / 2 months ago

Italia, alto debito dà poco spazio a stimolo domanda - Praet (Bce)

BRUXELLES, 24 maggio (Reuters) - A causa dell’alto debito pubblico l’Italia ha pochi margini per stimolare la domanda, come prevede invece il contratto di governo tra Movimento Cinque Stelle e Lega.

Lo dice il capoeconomista della Banca centrale europea Peter Praet, sottolineando come al momento si debba adottare un atteggiamento attendista nei confronti del programma del futuro governo.

Praet ha inoltre inserito il rischio di un allentamento della disciplina dei conti pubblici italiani tra le nubi che aleggiano sulle condizioni dell’economia della zona euro che restano comunque buone.

Per una panoramica su mercati e notizie in lingua italiana con quotazioni, grafici e dati, gli abbonati Eikon possono digitare nel Search Box di Eikon “Pagina Italia” o “Panorama Italia”

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below