May 24, 2018 / 8:03 AM / 4 months ago

Usa, Trump apre inchiesta su importazioni di auto

WASHINGTON, 24 maggio (Reuters) - Il presidente statunitense Donald Trump ha annunciato ieri sera di aver chiesto al segretario al Commercio di aprire un’inchiesta sulle importazioni di auto, camion e relative componenti negli Stati Uniti, un’iniziativa che potrebbe sfociare nell’imposizione di altri dazi in modo simile a quanto avvenuto per acciaio e alluminio.

In una nota il presidente americano ha sottolineato che “le industrie di base, che sono quelle dell’auto e delle componenti, sono cruciali per la forza della nostra nazione”.

Trump ha aggiunto che quest’inchiesta, nel quadro della sezione 232 di una legge del 1962 sul commercio, dovrà determinare se le importazioni di auto hanno un impatto sulla sicurezza nazionale degli Stati Uniti. Lo stesso quadro giuridico è stato utilizzato per imporre dazi sulle importazioni di acciaio e di alluminio.

“Ho dato istruzione al segretario (Wilbur) Ross di studiare il lancio di un’inchiesta ‘Section 232’ sulel importazioni di auto, inclusi camion e componenti, per capire gli effetti sulla sicurezza nazionale dell’America”, ha scritto in una nota.

Subito dopo il dipartimento al Commercio ha confermato che l’inchiesta era aperta.

“Ci sono elementi che suggeriscono che, per decenni, le importazioni dall’estero hanno eroso la nostra industria dell’auto domestica”, ha affermato in una nota il segretario al Commercio Wilbur Ross, promettendo “un’inchiesta giusta e trasparente”.

Maggiori dazi potrebbero avere particolarmente negativi per i produttori asiatici, come Toyota Motor, Nissan Motor , Honda Motor e Hyundai Motor, per i quali il mercato Usa è fondamentale. L’annuncio ha portato a forti vendite sui titoli.

I governi di Giappone, Cina e Corea del Sud hanno detto che monitoreranno la situazione. Pechino, che vede sempre più gli Stati Uniti come un potenziale mercato per le sue auto, ha aggiunto che difenderà i suoi interessi.

“La Cina si oppone all’abuso di clausole sulla sicurezza nazionale, che danneggiano fortemente il sistema di commercio multilaterale e interrompono il normale andamento del commercio internazionale”, ha spiegato il portavoce del ministero del Commercio.

Questa mattina in Europa il settore auto risente negativamente della notizia, con lo Stoxx del comparto che cede l’1,2% circa.

Per una panoramica su mercati e notizie in lingua italiana con quotazioni, grafici e dati, gli abbonati Eikon possono digitare nel Search Box di Eikon la parola “Pagina Italia” o “Panorama Italia”

Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below