May 17, 2018 / 3:02 PM / 7 months ago

Alitalia, M5s-Lega in contratto prevedono stop al processo vendita- Borghi

ROMA, 17 maggio (Reuters) - La vendita di Alitalia probabilmente sarà ridiscussa se Lega e M5s riusciranno a formare una governo.

E’ quanto dice Claudio Borghi responsabile economico di Matteo Salvini a cui Reuters ha chiesto di commentare quanto previsto dalla bozza di programma di governo a cui stanno lavorando le due forze politiche.

All’economista della Lega è stato chiesto se quanto previsto dal contratto in corso di definizione da parte delle due forze politiche significhi che la compagnia non sarà più venduta. Borghi ha risposto di “sì”.

Nella bozza di contratto, con riferimento ad Alitalia, si legge: “Siamo convinti che questa non vada semplicemente salvata in un’ottica di mera sopravvivenza economica bensì rilanciata, nell’ambito di un piano strategico nazionale dei trasporti che non può prescindere dalla presenza di un vettore nazionale competitivo”.

(Gavin Jones)

. Per una panoramica su mercati e notizie in lingua italiana con quotazioni, grafici e dati, gli abbonati Eikon possono digitare nel Search Box di Eikon la parola “Pagina Italia” o “Panorama Italia”. Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below