May 16, 2018 / 6:50 AM / 7 months ago

BOND EURO-Btp in forte calo su politica in avvio, bene Bund in scia a Treasuries

    MILANO, 16 maggio (Reuters) - Avvio positivo per i derivati
sui Bund che si muovono in scia ai Treasuries mentre quelli sui
Btp scambiano in territorio negativo penalizzati dagli ultimi
sviluppi sul fronte politico.
    ** Nonostante i leader di M5s e Lega ieri sera siano parsi
più ottimisti sulla prospettiva di un nuovo esecutivo
giallo-verde, a creare preoccupazioni è soprattutto la bozza del
programma di governo, diffusa dall'Huffington Post', in cui si
parlava di uscita dall'euro e di rapporti con Bruxelles nonché
della richiesta di cancellare 250 miliardi di euro in debito
italiano acquistati dalla Bce nel Qe. 
    ** Nonostante con una nota congiunta Matteo Salvini e Luigi
Di Maio si siano affrettati a dire che si trattava di una
versione del contratto datata e ormai superata, precisando che
non si parla più di uscita dall'euro, è assai probabile che
nella giornata odierna sui mercati si concretizzi la
preocupazione degli investitori.
    ** Attorno alle 8,30 i derivati sui Bund salgono di 29 cent
a 158,04 mentre quelli sui Btp cedono 68 cent a 136,46.
    ** Alla stessa ora il tasso del decennale di riferimento
balza oltre il 2%, al massimo di due mesi, mentre lo spread su
Bund allarga a 138 punti base.             
    ** Qualche spunto in più sul futuro del Qe e non solo
potrebbe giungere dagli interventi di Draghi, Coeuré e Praet a
un evento per la fine del mandato di Constancio. 
    ** Riprende stamane per l'ultima giornata dedicata al retail
l'offerta del nuovo Btp Italia maggio 2026                  dopo
che nei primi due giorni le richieste hanno totalizzato i 3,723
            . Domani sarà invece la volta degli investitori
istituzionali.
    ** In attesa della lettura finale dell'inflazione italiana
di aprile, l'analogo indicatore tedesco ha messo in evidenza un
calo dello 0,1% su mese e un +1,4% su anno.              
    ** Dal Giappone giunti i dati del Pil del primo trimestre:
l'economia giapponese si è contratta più del previsto mettendo a
segno a perimetro annuo un calo dello 0,6% oltre le attese per
-0,2%. Su trimestre la flessione è stata dello 0,2% rispetto ad
attese per una variazione nulla. La contrazione si deve al calo
in investimenti e consumi e a esportazioni più deboli. 
    ** Sul fronte primario, in attesa delle aste a medio lungo
di domani di Francia e Spagna, la Germania si attiverà sul
tratto decennale riaprendo per 3 miliardi Bund decennale
febbraio 2028.
        
 ========================= ORE 8,35 ===========================
 FUTURES EURIBOR GIUGNO               100,330 (+0,005) 
 FUTURES BUND GIUGNO                  158,04  (+0,29)          
 FUTURES BTP GIUGNO                   136,46  (-0,68)      
 BUND 2 ANNI                          101,038 (+0,031)  -0,566% 
 BUND 10 ANNI                          98,812 (+0,164)   0,625% 
 BUND 30 ANNI                          98,615 (+0,252)   1,306% 
 
 ==============================================================
        
     
Per  una panoramica su mercati e notizie in lingua italiana con
quotazioni, grafici e dati, gli abbonati Eikon possono digitare
nel Search Box di Eikon la parola "Pagina Italia" o "Panorama
Italia"   
 Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano.
Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia
0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below