May 15, 2018 / 2:43 PM / 6 months ago

BORSA USA in calo su timori aumento inflazione, tensioni commerciali Usa-Cina

15 maggio (Reuters) - Gli indici di Wall Street sono in calo, con gli investitori preoccupati per la mancanza di progressi nei colloqui commerciali tra Usa e Cina e i rendimenti dei Treasury in rialzo sulla scia del dato sulle vendite al dettaglio Usa, che ha mostrato un aumento dell’inflazione.

Usa e Cina sono “ancora distanti” nella risoluzione delle frizioni commerciali, secondo quanto riferito dall’ambasciatore Usa in Cina Terry Branstad, in vista di un incontro ad alto livello tra le parti a Washington.

Intorno alle 16,25, il Dow Jones perde lo 0,73%, l’S&P 500 lo 0,69% e il Nasdaq Composite lo 0,85%.

Tutti gli undici principali settori S&P sono in rosso.

** Home Depot perde l’1,66% dopo aver deluso le attese di Wall Street per le vendite, colpite da un inverno insolitamente lungo che ha influito sulla richiesta di tipici prodotti primaverili.

** La più piccola rivale Lowe perde lo 0,8%.

** Agilent Technologies perde il 9,1% sulla scia della diffusione ieri sera di previsioni trimestrali deludenti.

** Ford è in calo dello 0,8% dopo che Piper Jaffray ha tagliato il rating del titolo a “neutral”.

Per una panoramica su mercati e notizie in lingua italiana con quotazioni, grafici e dati, gli abbonati Eikon possono digitare nel Search Box di Eikon la parola “Pagina Italia” o “Panorama Italia” Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below