May 14, 2018 / 9:56 AM / 2 months ago

BTP tengono su Bund a metà seduta, poco turbati da limbo politica

    MILANO, 14 maggio (Reuters) - Vira in negativo insieme al
resto dei mercati europei ma mantiene le posizioni su Germania
il secondario italiano intorno a metà seduta, senza ricadute dal
permanente clima di incertezza sul fronte della politica
interna.
    ** Dopo due giorni di fitte trattative sostengono di essere
arrivati a una sintesi Cinque Stelle e Lega, che potrebbero dare
vita al primo governo interamente 'populista' -- potenzialmente
antieuropeista -- nella zona euro.
    ** Una nota del Quirinale spiega che Luigi Di Maio e Matteo
Salvini si recheranno oggi pomeriggio al Colle per riferire al
presidente della Repubblica Sergio Mattarella l'esito della
trattativa sul governo, ma soprattutto il nome 'terzo' del
premier prescelto, di cui garantiscono l'estrazione "politica".
    ** Accompagnato dai capigruppo di Camera e Senato, Di Maio
vede Mattarella alle 16,30, mente alle 18 è la volta di Salvini
e della delegazione leghista. 
    ** Gli addetti ai lavori parlano di una fase di "limbo" più
che di vero e proprio stallo per lo scenario della politica
interna -- dal momento che le due formazioni sostengono di aver
trovato un'intesa sia sul programma politico sia sul nome del
presidente del consiglio.
    ** Forte pressione sui rendimenti tedeschi dopo le parole
del banchiere centrale francese, nonché consigliere Bce,
François Villeroy de Galhau.
    ** Secondo Villeroy, Francoforte potrebbe aggiornare le
linee guida sulla tempistica del primo rialzo del costo del
denaro in considerazione dell'imminente chiusura del programma
degli acquisti Qe, poco importa se in settembre o in dicembre.
 
    ** I commenti del numero uno di Banca di Francia spingono il
rendimento sul decennale tedesco al massimo da oltre due
settimane in area 0,60%.
    ** Rispetto a 133 punti base venerdì sera in chiusura, la
forbice tra tassi decennali italiano e tedesco scambia su
piattaforma TradeWeb a 131 centesimi. 
    ** Raggiunge intanto la barriera del miliardo di euro la
domanda della clientela retail sul nuovo Btp Italia, il titolo
maggio 2026 che garantisce una cedola minima di 0,4%.

        
============================= 11,50 ============================
 FUTURES BUND GIUGNO                   158,35   (-0,50)  
 FUTURES BTP GIUGNO                    137,60   (-0,24)  
 BTP 2 ANNI (MAR 20)                  108,003  (-0,033)  -0,201%
 BTP 10 ANNI (FEB 28)                 100,874  (+0,189)   1,905%
 BTP 30 ANNI(MAR 48)                  108,899  (-0,271)   3,018%
 ======================== SPREAD (PB)============================
 ---------------------  ---------------  ----------   PRECEDENTE
                                                      
 TREASURY/BUND 10 ANNI                           238         242
 BTP/BUND 2 ANNI                                  38          38
 BTP/BUND 10 ANNI                                131         133
 minimo                                        131,0       131,6
 massimo                                       133,2       137,2
 BTP/BUND 30 ANNI                                174         178
 BTP 10/2 ANNI                                 210,6       210,2
 BTP 30/10 ANNI                                111,3       111,7
 
0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below