April 9, 2018 / 6:44 AM / 7 months ago

BOND EURO-Futrues Bund deboli, Btp positivi su segnali distensivi a Cina

    MILANO, 9 aprile (Reuters) - Aprono in calo i futures sui
Bund mentre tengono meglio i contratti sul Btp, in un mercato
che ritrova un maggior appetito per il rischio grazie ai segnali
distensivi lanciati dal presidente Usa Trump sulla questione
dello scontro commerciale con la Cina.
    ** Ieri Trump ha scritto su Twitter di prevedere che Pechino
abbasserà le proprie barriere doganali: un'affermazione letta
con ottimismo dal mercato, dopo che Washington la settimana
scorsa aveva minacciato nuove tariffe all'importazione per 100
miliardi di dollari su prodotti cinesi.
    ** I Btp ripartono stamane da un rendimento decennale di
1,78% e da uno spread di 129 pb dopo la seduta negativa di
venerdì, nella quale il tasso era risalito sopra quota 1,80%. Il
calo è stato interpretato come la prosecuzione della correzione
dai recenti massimi partita la settimana scorsa, acuita
nell'ultima seduta dai rinnovati timori di guerra commerciale
tra Usa e Cina. 
    ** Il fine settimana non sembra aver prodotto passi decisivi
nella formazione di un nuovo governo in Italia. Il centrodestra
si presenterà unito al prossimo giro di consultazioni e chiede
la guida del governo. Tuttavia la Lega tiene al contempo aperto
il dialogo con il M5s.
    ** Il M5s a sua volta continua a porre il veto su Berlusconi
e ribadisce l'apertura al Pd: "è ora di "sotterrare l'ascia di
guerra" ha detto di Maio sabato in un'intervista a Repubblica.
Nella stessa intervista di Maio afferma che nell'eventuale Def
del M5s il rapporto deficit/Pil sarebbe mantenuto all'1,5%.
    ** Sul fronte politico europeo si registra la schiacciante
vittoria dei nazionalisti di destra di Viktor Orban nelle
elezioni di ieri in Ungheria. Grazie a una campagna tutta
focalizzata sui temi anti immigrazione Orban si è assicurato il
terzo mandato consecutivo alla guida del paese e due terzi dei
seggi parlamentari per il proprio partito.
    ** A mercati chiusi il Tesoro annuncia i dettagli dell aste
a medio-lungo di giovedì. Unicredit prevede un'offerta fino a 8
miliardi complessivi del nuovo Btp a 3 anni e delle riaperture
delle scadenze 7 e 15 anni. Per l'asta di Bot a 12 mesi di
mercoledì, via XX settembre ha già annunciato un'offerta di 6
miliardi, analoga all'importo di buoni in scadenza             .
    ** Alla vigilia di questa nuova tornata d'aste, via XX
settembre ha coperto circa il 34% delle esigenze di
rifinanziamento di quest'anno (valutate attorno ai 387
miliardi). 
    ** Banca d'Italia pubblica stamane il dato di marzo sul
debito Target 2 dell'Italia. In febbraio il passivo aveva
segnato un nuovo massimo storico a oltre 444 miliardi
            .
    
 ========================= ORE 8,30 ===========================
 FUTURES EURIBOR GIUGNO               100,320 ( inv. ) 
 FUTURES BUND GIUGNO                  159,40  (-0,10)          
 FUTURES BTP GIUGNO                   138,92  (+0,10)      
 BUND 2 ANNI                          101,140 (-0,001)  -0,588% 
 BUND 10 ANNI                         100,000 (-0,066)   0,500% 
 BUND 30 ANNI                         102,139 (-0,243)   1,166% 
 
 ==============================================================
        
     
    Per una panoramica su mercati e notizie in  lingua italiana 
con quotazioni, grafici e dati, gli abbonati Eikon possono
digitare nel Search Box di Eikon "Pagina Italia" o "Panorama
Italia"   
    Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in
italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia 
0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below