March 8, 2018 / 2:21 PM / 6 months ago

Borsa Milano su max seduta e tasso Btp su minimi dopo parole Draghi

MILANO, 8 marzo (Reuters) - Piazza Affari tocca i massimi di seduta, sostenuta dalle dichiarazioni del presidente della Bce, Mario Draghi.

Attorno alle 15,20, l’indice FTSE Mib sale dell’1,2% circa, toccando i massimi dal 28 febbraio scorso.

Dopo una prima lettura complessivamente negativa delle parole di Draghi, che ha un poco zavorrato le borse europee ma non le banche (di conseguenza, Milano ha retto meglio degli altri listini), i mercati azionari hanno tratto beneficio dall’indebolimento dell’euro.

Tra i titoli, spiccano Mediaset, Atlantia e Tim. Ben intonati i finanziari.

Reazione positiva anche dal mercato obbligazionario italiano: le parole di Draghi sulla debolezze dell’inflazione di fondo sono state interpretate come il segnale che la banca centrale procederà con estrema gradualità nella rimozione delle misure di sostegno all’economia. Il tasso del decennale italiano ha toccato il minimo di seduta, al 2,02% dal 2,044% della chiusura di ieri.

Per una panoramica su mercati e notizie in lingua italiana, con quotazioni, grafici e dati, gli abbonati Eikon possono digitare nel Search Box di Eikon le parole “Pagina Italia” o “Panorama Italia” Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below