March 7, 2018 / 7:24 AM / 8 months ago

BORSE ASIA-PACIFICO in calo su dimissioni Cohn, timori guerra commercio

 INDICI                        ORE  7,59    VAR %    CHIUS. 2017
 ASIA-PAC.                     570,60       -0,65    569,62
 TOKYO                         21.252,72    -0,77    22.764,94
 HONG KONG                     30.189,04    -1,05    29.919,15
 SINGAPORE                     3.455,42     -1,05     3.402,92
 TAIWAN                        10.745,32    -0,36    10.642,86
 SEUL                          2.401,82     -0,40    2.467,49
 SHANGHAI COMP                 3.271,29     -0,56    3.307,17
 SYDNEY                        5.902,00     -1,01    6.065,10
 MUMBAI                        33.110,66    -0,62    34.056,83
    
    7 marzo (Reuters) - I mercati dell'area Asia-Pacifico sono oggi in calo dopo
le dimissioni del consigliere economico della Casa Bianca, Gary Cohn, ritenuto
un forte sostenitore delle politiche di libero scambio. 
    Tornano così i timori della scelta da parte del presidente Donald Trump di
una politica protezionista con l'imposizione di dazi e il rischio di una guerra
commerciale.
    ** Alle 8,00 circa l'indice MSCI, che non comprende la borsa
giapponese, segna -0,65%. TOKYO ha chiuso a -0,77%. 
    "Se si cerca una scusa per vendere, questo è il tipo di annuncio che
certamente causa una pressione verso il basso a breve termine", commenta Rick
Meckler, presidente della società d'investimenti LibertyView Capital Management,
dagli Usa, riferendosi alle dimissioni di Cohn.
    "(Cohn) viene da Wall Street e certamente i grandi investitori istituzionali
lo ritenevano molto credibile".
    Le dimissioni del consigliere hanno congelato una ripresa dell'appetito per
il rischio sui mercati che aveva fatto seguito alle aperture diplomatiche da
parte della Corea del Nord.
    ** Anche il dollaro è in calo e perde quasi lo 0,20% contro le
principali monete, dopo il rialzo di martedì scorso basato sull'ipotesi che
Trump avesse cambiato idea sui dazi commerciali.
    ** SIDNEY ha chiuso in perdita dell'1%, appesantito anche dai dati
che indicano una crescita più lenta nell'ultimo trimestre.  
    ** Anche HONG KONG perde l'1% sulla scia dei timori per il commercio
internazionale (Prada perde il 2,76%), mentre per SHANGHAI il
calo è più contenuto. 
    ** SEUL chiude a -0,44%: dopo un avvio positivo basato sull'apertura
diplomatica della Corea del Nord, le notizie dagli Usa hanno depresso gli
indici.
    ** TAIWAN cala dello 0,4% circa, SINGAPORE dell'1%, MUMBAI
 dello 0,6%.
    
     
Per  una panoramica su mercati e notizie in  lingua italiana  con quotazioni, 
grafici e dati, gli abbonati Eikon possono digitare nel Search Box di Eikon  la
parola “Pagina Italia” o “Panorama Italia”
Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. 
Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia
0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below