November 8, 2017 / 12:50 PM / a year ago

Tim Participacoes guarda a Cemig Telecom, può aumentare margini

SAO PAULO/MILANO, 8 novembre (Reuters) - Tim Participacoes , controllata brasiliana del gruppo Telecom Italia (Tim), dice di non essere interessata a un’integrazione con Oi e di guardare invece a Cemig Telecom e di avere spazi di miglioramento dei margini.

Il presidente, Stefano De Angelis, ha detto durante la call con gli analisti, che l’Ebitda margin del gruppo, attualmente al 37% ha “un certo spazio di crescita” in seguito alla digitalizzazione e a efficienze.

Il presidente ha detto che non considera Oi, società in amministrazione controllata, un’opportunità di acquisizione.

In passato si è parlato a più riprese di intregrazione Tim-Oi, ma non si è mai arrivati a qualcosa di concreto causa l’elevato debito di Oi.

A fine giugno alcune fonti hanno detto a Reuters, che cinque società tra cui Telefonica Brasil stavano guardando all’acquisto della divisione fibra ottica di Cia Energética de Minas Gerais, Cemig Telecom.

Per una panoramica su mercati e notizie in lingua italiana con quotazioni, grafici e dati, gli abbonati Eikon possono digitare nel Search Box di Eikon la parola “Pagina Italia” o “Panorama Italia”

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano

Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below