November 7, 2017 / 4:04 PM / 10 months ago

PUNTO 2-Prysmian, in 9 mesi giù ricavi, sale utile, titolo scende

(Unisce pezzi, aggiunge dichiarazioni da conference call, chiusura titoli)

MILANO, 7 novembre (Reuters) - Prysmian archivia i primi nove mesi dell’anno con ricavi in calo, margini e utile in crescita, confermando la guidance sull’ebitda 2017.

I ricavi, si legge in un comunicato del produttore di cavi, sono scesi a livello organico dell’1,1% a 5,865 miliardi.

L’ebitda adjusted è cresciuto del 3,3% a 545 milioni. L’ebit rettificato si è attestato a 438 milioni (+3,8%). Guardando alle performance dei settori, margini in miglioramento nei business degli energy project (17,2%) — ma i ricavi sono scesi del 6,7% — e nei telecom (17,6%) — ricavi +5,9%.

A proposito degli energy project l’AD Valerio Battista, nel corso della conference call di presentazione dei risultati, ha detto di attendersi per il 2018 un mercato decisamente migliore rispetto a quest’anno (dedicato all’esecuzione dei progetti), con gare per un controvalore di 3,5 miliardi, “prevalentemente in Europa; ma, se prendesse corpo un progetto tra Usa e Canada, le dimensioni salirebbero”.

Ottimismo sulla prosecuzione del trend delle tlc: “Ci aspettiamo un 2017 in linea con il trend attuale”, ha detto Battista. Per quanto riguarda l’anno prossimo, “gli investimenti non sono ancora stati completati. Nel 2018 vedremo un aumento della capacità e della produzione”.

L’utile netto cresce del 4,3% a 196 milioni.

L’indebitamento finanziario netto al 30 settembre scorso era pari a 1,052 miliardi, rispetto a 1,017 miliardi di un anno prima e un miliardo alla fine del primo semestre .

Il direttore finanziario Pier Francesco Facchini ha anticipato che il debito a fine anno si collocherà attorno ai 600 milioni, impattato negativamente dalla capex, più alta rispetto al 2016, e dal cash flow del quarto trimestre, che non dovrebbe eguagliare il risultato degli ultimi tre mesi dell’anno scorso.

IMPEGNATIVO TARGET EBITDA ADJ 2017 PARI A 730 MLN

Il gruppo conferma la guidance sull’ebitda adjusted a fine anno, che si attesterà nel range 710-750 milioni. La mediana di 730 milioni è stata definita da Battista un obiettivo “difficile, ma raggiungibile”.

Tra i fattori negativi, che stanno impattando i risultati quest’anno, il management di Prysmian si è soffermato sulla controllata Oci, sui cambi e sull’aumento dei prezzi del rame. A proposito della controllata dell’Oman, che risente della crisi dell’industria petrolifera, l’AD ha spiegato che “stiamo reagendo per minimizzare il rallentamento molto forte dell’attività. La reazione non sarà facile: non hanno mai affrontato una ristrutturazione, non sanno come si fa”.

Secondo le stime di consensus, pubblicate sul sito dell’azienda e basate sulle indicazioni di nove broker, nei nove mesi gli analisti prevedevano vendite pari a 5,88 miliardi, un ebitda adjusted di 545 milioni, un ebit adjusted di 413 milioni e una posizione finanziaria netta di 1,018 miliardi.

Un analista afferma che “i risultati sono in linea con le attese, ma manca la novità marginale. Il titolo ha corso parecchio prima, sui fondamentali e sulle indiscrezioni riguardanti General Cable”. A proposito di quest’ultima, in vendita dall’estate scorsa, l’argomento non è stato toccato nel corso della call perché la società non ha consentito di porre domande sull’attività di M&A.

Un altro analista pone l’accento sull’impatto negativo dei cambi e sul rallentamento di Oci. L’indebitamento, inoltre, “è leggermente superiore alle aspettative”. A livello di guidance “mi aspetto qualche aggiustamento al ribasso nel consensus”; da qui la performance borsistica.

Un terzo analista ritiene che “la crescita organica sia un po’ leggera e il debito un filo più alto delle stime”.

Il titolo ha reagito negativamente ai conti: ha terminato le contrattazioni in calo dell’1,62%, a 29,07 euro, dopo aver toccato un minimo di 28,9 euro.

Per leggere il comunicato integrale, i clienti Reuters possono cliccare su

Per una panoramica su mercati e notizie in lingua italiana, con quotazioni, grafici e dati, gli abbonati Eikon possono digitare nel Search Box di Eikon le parole “Pagina Italia” o “Panorama Italia” Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below