September 22, 2017 / 7:29 AM / 10 months ago

Giappone, banca centrale confermi stimolo monetario attuale - Fmi

TOKYO, 22 settembre (Reuters) - Banca del Giappone dovrebbe mantenere l’attuale stimolo monetario e fare un passo avanti nella comunicazione su come intende raggiungere l’obiettivo di un’inflazione al 2%.

E’ quanto ha detto un funzionario di alto livello del Fondo monetario internazionale (Fmi).

Odd Per Brekk, numero uno della missione Fmi in Giappone, ha affermato che la banca centrale probabilmente resterà un passo indietro rispetto a Fed e Bce nel processo di normalizzazione della politica monetaria.

“Ma riteniamo che sia giusto così”, ha aggiunto Brekk, intervenendo a un seminario, “dato che la politica monetaria è focalizzata sulle condizioni interne e queste ultime sono diverse tra paesi e regioni”.

Secondo il funzionario Fmi, un aumento graduale delle imposte sulle vendite, accompagnato da una riduzione delle spese di welfare, è la strada migliore per riformare nel medio termine le politiche fiscali in modo da accompagnare la crescita economica.

Per una panoramica su mercati e notizie in lingua italiana, con quotazioni, grafici e dati, gli abbonati Eikon possono digitare nel Search Box di Eikon le parole “Pagina Italia” o “Panorama Italia” Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below