July 20, 2017 / 6:39 AM / a year ago

Food, svizzera Barry Callebaut rileva abruzzese D'Orsogna Dolciaria

MILANO, 20 luglio (Reuters) - Il gruppo svizzero Barry Callebaut ha stretto un accordo per rilevare l’italiana D’Orsogna Dolciaria con l’intento di potenziare le proprie attività nel settore Specialità e Decorazioni.

D’Orsogna Dolciaria, azienda abruzzese a conduzione familiare, è leader in Europa nelle soluzioni per decorazioni e inclusioni di alta qualità per i produttori alimentari. Fondata nel 1957, ha registrato nel 2016 un fatturato di circa 52 milioni. Con questa operazione manterrà il suo marchio e la sua presenza in Abruzzo, sottolinea una nota.

Il closing è previsto a settembre 2017. Non sono stati resi noti i termini finanziari della transazione.

Barry Callebaut ha un volume di vendite annuo di 6,1 miliardi di euro (esercizio 2015/16) ed è leader mondiale nella realizzazione di prodotti a base di cioccolato e cacao di alta qualità, dall’approvvigionamento dei semi di cacao alla produzione di cioccolato.

Per una panoramica su mercati e notizie in lingua italiana con quotazioni, grafici e dati, gli abbonati Eikon possono digitare nel Search Box di Eikon “Pagina Italia” o “Panorama Italia” Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below