March 31, 2017 / 6:53 AM / a year ago

Cina, crescita manifatturiero a massimi 5 anni in marzo - Pmi

PECHINO, 31 marzo (Reuters) - Accelerazione inattesa in marzo per il settore manifatturiero cinese, che registra il miglior andamento da quasi cinque anni, a conferma di come la seconda economia mondiale stia vivendo una fase di slancio, favorita anche dal boom delle costruzioni.

L’indice Pmi manifatturiero ufficiale cinese si è portato a 51,8 punti in marzo — il livello più alto da aprile 2012 — contro i 51,6 del mese precedente e attese per una dato invariato.

Segnali positivi sono giunti anche dal fronte occupazionale del manifatturiero, con marzo primo mese in quasi cinque anni in cui gli addetti del settore non sono calati.

Ad accelerare è anche l’attività del settore non manifatturiero: il relativo indice Pmi si è portato a 55,1 punti dai 54,2 di febbraio, segnando un massimo da maggio 2014.

Ma i positivi dati recenti vengono accompagnati dai crescenti dubbi degli economisti sulla sostenibilità di lungo periodo della crescita cinese. Oltre 12 città hanno appena annunciato nuove misure per cercare di calmierare un mercato immobiliare giudicato ormai surriscaldato, mentre le prospettive sull’export rischiano contraccolpi per la minaccia di una svolta protezionistica negli Usa.

Per una panoramica su mercati e notizie in lingua italiana con quotazioni, grafici e dati, gli abbonati Eikon possono digitare nel Search Box di Eikon “Pagina Italia” o “Panorama Italia”

Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below