March 24, 2017 / 8:46 AM / in a year

Atlantia, non corrette ipotesi su cessione quota Aspi - nota

ROMA, 24 marzo (Reuters) - Atlantia informerà il mercato tempestivamente quando avrà definito il processo di cessione di una quota di minoranza della controllata Autostrade per l’Italia e intanto dice che non è corretto quanto scritto oggi sulla stampa sullo stato di questa operazione. Oggi Il Sole 24 ore scrive che in vista della scadenza per la presentazione delle proposte vincolanti sono rimasti in corsa 4-5 soggetti tra cui, in pole position, Adia (il fondo sovrano di Abu Dhabi) e Allianz Capital Partners. Poi il quotidiano dice che si sarebbe ritirato il fondo canadese Casse de Depot et placement du Quebec e che la quota messa in vendita sarebbe ancora da definire e che potrebbe essere del 15% o anche di più.

La nota di Atlantia parla di “ipotesi che non rappresentano correttamente la realtà e lo stato del processo”, senza entrare nel dettaglio di cosa sia non corretto.

Il gruppo controllato da Benetton ha spostato alla fine di questo mese e fino ai primi giorni di aprile il termine per ricevere le offerte vincolanti su una quota di minoranza di Autostrade per l’Italia, inizialmente indicato per fine febbraio.

Per una panoramica su mercati e notizie in lingua italiana con quotazioni, grafici e dati, gli abbonati Eikon possono digitare nel Search Box di Eikon la parola “Pagina Italia” o “Panorama Italia” Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below