March 22, 2017 / 7:27 AM / a year ago

BORSE ASIA-PACIFICO in netto calo, timori per politiche Trump


     INDICI                    ORE  8,19    VAR %    CHIUS. 2016
 ASIA-PAC.                     476,67       -1,26    426,67
 TOKYO                         19.041,38    -2,13    19.114,37
 HONG KONG                     24.255,23    -1,37    22.000,56
 SINGAPORE                     3.119,16     -1,25     2.880,76
 TAIWAN                        9.922,66     -0,50     9.253,50
 SEUL                          2.168,30     -0,46     2.026,46
 SHANGHAI COMP                 3.245,45     -0,50     3.103,64
 SYDNEY                        5.684,51     -1,56     5.665,79
 MUMBAI                        29.261,55    -0,76    26.626,46
 
    22 marzo (Reuters) - Le borse dell'area Asia-Pacifico registrano oggi la
perdita più pesante da due settimane a questa parte, con i dubbi crescenti
sull'agenda economica di Donald Trump hanno spinto gli investitori a vendere gli
asset più rischiosi e a gettarsi sui beni-rifugio come oro e titoli di Stato.
    L'indice MSCI, che non comprende Tokyo, alle 8,20 circa
perde l'1,26%. Il benchmark giapponese Nikkei ha chiuso oggi in calo di
oltre il 2%, sulla scia di Wall Street e del rafforzamento dello yen.
    "Le borse asiatiche hanno avuto un buon andamento finora, dunque è una buona
scusa per le prese di profitto, anche se ci sono un sacco di soldi che aspettano
di essere investiti, se le liquidazioni continuano", dice da Hong Kong Alex
Wong, un fund manager di Ample Capital.
    ** HONG KONG perde quasi l'1,4%, dopo quattro sedute positive. "Gli
investitori stanno rivedendo la valutazione sulla ripresa dell'economia globale,
dopo che Trump non è riuscito a dare indicazioni precise sul taglio delle tasse
e sui piani per le infrastrutture", dice Linus Yip, strategist di First Shanghai
Securities. Ma dopo il recente periodo di crescita le ragioni del calo stanno
anche nelle prese di profitto, dice Yip, aggiungendo che alcuni investitori sono
preoccupati che i titoli siano troppo cari senza una valida ragione. Per Zhang
Qi, analista di Haitong Securities, gli investitori sono anche preoccupati per
la riduzione della liquidità nel sistema bancario mentre si avvicina la fine del
trimestre. Prada perde l'1,8% circa.
    ** SHANGHAI in perdita, ma più contenuta, con le banche e
l'immobiliare tra i titoli peggiori.
    ** SYDNEY in netta perdita (-1,56%), riflette la performance
negativa di Wall Street. A perdere terreno sono soprattutto i titoli bancari. Ma
calano pesantemente anche i titoli legati ai materiali estrattivi, dopo che i
prezzi di acciaio e ferro sono calati ieri.
    ** SEUL chiude in ribasso sull'onda dell'incertezza globale, e anche
la moneta locale, il won, s'indebolisce.
    ** SINGAPORE perde oltre l'1% ed è alla terza seduta negativa
consecutiva.
    ** Negative anche TAIWAN e MUMBAI sulla scia dell'andamento
globale dei mercati.
    
     
Per una panoramica su mercati e notizie in lingua italiana con quotazioni,
grafici e dati, gli abbonati Eikon possono digitare nel Search Box di Eikon
"Pagina Italia" o "Panorama Italia".
Sul sito it.reuters.com le notizie Reuters in italiano. Le top news anche su
www.twitter.com/reuters_italia
0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below