March 15, 2017 / 10:30 AM / 2 years ago

Camfin, Consob può variare prezzo Opa solo in alcuni casi-Avvocato Generale Corte Ue

MILANO, 15 marzo (Reuters) - Consob può decidere di modificare il prezzo di un’Opa soltanto in casi chiaramente determinati dalla legge.

È questa la conclusione dell’avvocato generale della Corte di Giustizia dell’Unione europea Nils Wahl in relazione al caso Camfin, per il quale il Consiglio di Stato è chiamato a decidere sull’impugnazione delle sentenze del Tar del Lazio che hanno respinto i ricorsi contro la decisione Consob di alzare il prezzo dell’Opa di Lauro 61 su Camfin di 0,03 euro.

Le conclusioni dell’avvocato generale non vincolano la Corte di Giustizia, a cui il Consiglio di Stato ha chiesto, tra le altre cose, in via pregiudiziale chiarimenti sulla nozione di collusione adottata dalla normativa nazionale e dalla direttiva 2004/25, ma il suo compito è proporre una soluzione giuridica alla causa in piena indipendenza, si legge in una nota.

Secondo Wahl il Consiglio di Stato nel caso specifico dovrà non soltanto verificare il significato nel diritto italiano del concetto di collusione ma stabilire anche se la vendita delle azioni Pirelli sia in diretta connessione con l’Opa.

L’avvocato generale sottolinea che “gli Stati membri hanno un potere discrezionale nel determinare le circostanze in cui l’autorità di vigilanza può variare il prezzo dell’Opa, ma tale potere non è soggetto a una serie di limiti che scaturiscono dalla direttiva. Inoltre il legislatore nazionale può prevedere la collusione in senso stretto come ipotesi per la quale la vigilanza può variare il prezzo di un’Opa e la collusione in senso lato ma deve essere “chiaramente determinata”.

Secondo Wahl “il solo fatto che il Consiglio di Stato abbia avanzato dubbi sul fatto che la collusione in senso ampio possa giustificare l’intervento della Consob dovrebbe indicare che tale ipotesi non è ‘chiaramente determinata’”, si legge in una nota.

“L’avvocato generale conclude nel senso che il diritto dell’Unione osta a una normativa nazionale che autorizza l’autorità di vigilanza a variare il prezzo di un’OPA in un’ipotesi di collusione ricavabile in via interpretativa ma non espressamente tipizzata dal diritto nazionale”.

Nella nota Wahl ricorda che il 25 settembre 2013 Consob ha deciso l’aumento del prezzo dell’Opa lanciata dal veicolo partecipato, tra gli altri, da Marco Tronchetti Provera Spa avendo ritenuto l’esistenza di una collusione tra l’offerente e il venditore Malacalza Investimenti Srl.

Secondo Consob — si legge ancora nella nota — gli accordi collusivi erano finalizzati a far sì che Malacalza vendesse a Lauro 61 un pacchetto di azioni Camfin a un prezzo più basso di quello equo e in cambio acquistasse azioni Pirelli a un prezzo vantaggioso. Quasi contestualmente alla cessione di azioni Camfin, Malacalza aveva acquistato azioni Pirelli da Allianz e Fondiaria-Sai a 7,8 euro anziché al prezzo di mercato di 8 euro.

La decisione di Consob è stata impugnata da più parti, tra cui da Marco Tronchetti Provera Spa, davanti al Tar che ha rigettato i ricorsi evidenziando come, “al fine di giustificare la rideterminazione del prezzo dell’Opa non fosse necessario dimostrare la volontà collusiva di Allianz e Fonsai (collusione in senso stretto), essendo sufficiente che Malacalza avesse ottenuto, quale contropartita per il minor prezzo ricavato dalla vendita delle azioni Camfin a Lauro 61, uno ‘sconto’ sulle azioni Pirelli (collusione in senso lato)”.

Per una panoramica su mercati e notizie in lingua italiana con quotazioni, grafici e dati, gli abbonati Eikon possono digitare nel Search Box di Eikon la parola “Pagina Italia” o “Panorama Italia”

Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below