February 10, 2017 / 6:34 PM / a year ago

Veneto Banca valuta deconsolidamento Bim in piano strategico per fusione

MILANO, 10 febbraio (Reuters) - Il cda di Veneto Banca sta valutando la possibilità di deconsolidare la controllata Bim Banca Intermobiliare di Investimenti e Gestioni ai fini della realizzazione del piano strategico nell’ambito della prospettiva della fusione.

“Il Consiglio di Amministrazione di Veneto Banca sta attivamente valutando la possibilità di realizzare, nei modi e nei termini che saranno ritenuti più opportuni, a fronte degli approfondimenti da compiersi nelle prossime settimane e soggetta ad autorizzazione di Bce, una ridefinizione del perimetro del Gruppo che preveda il deconsolidamento di BIM - Banca Intermobiliare di Investimenti e Gestioni SpA”, dice una nota.

A metà dicembre Alessandro Penati, presidente di Quaestio Capital Management - società di gestione del fondo Atlante, azionista di Veneto Banca - aveva auspicato che Bim diventasse autonoma rispetto al gruppo e passasse sotto il controllo diretto del fondo.

Per una panoramica su mercati e notizie in lingua italiana con quotazioni, grafici e dati, gli abbonati Eikon possono digitare nel Search Box di Eikon la parola “Pagina Italia” o “Panorama Italia” Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below