February 3, 2017 / 1:58 PM / a year ago

Intesa Sanpaolo vende 4,88% Banca d'Italia per 366 milioni euro

MILANO, 3 febbraio (Reuters) - Il Cda di Intesa Sanpaolo ha deliberato oggi la cessione del 4,88% di Banca d’Italia per 366 milioni di euro.

Fra gli acquirenti, Compagnia di San Paolo, Fondazione Cariplo, Fondo Pensione a contribuzione definita del Gruppo Intesa Sanpaolo, Cassa di Previdenza Integrativa per il Personale Istituto San Paolo Torino, Fondo Pensione Complementare per il Personale del Banco di Napoli, Fondo Pensioni per il Personale Cariplo, Fondo di Previdenza Cr Firenze.

Intesa SP dopo l’operazione di oggi scende al 27,81%. Il gruppo intende ridurre la sua quota entro il 3%. La normativa in vigore prevede che dal 31 dicembre 2016 le quote possedute in eccesso del 3% non potranno essere ricevere dividendi.

Per una panoramica su mercati e notizie in lingua italiana con quotazioni, grafici e dati, gli abbonati Eikon possono digitare nel Search Box di Eikon la parola “Pagina Italia” o “Panorama Italia”

Sul sito www.reuters.com altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below