January 24, 2017 / 4:13 PM / 2 years ago

BT, procura apre indagine, ipotesi falso e appropriazione indebita - fonti

MILANO, 24 gennaio (Reuters) - La procura di Milano ha aperto un’inchiesta con l’ipotesi di reato di falso in bilancio e appropriazione indebita su BT Italia dopo che oggi l’AD del gruppo britannico ha svelato l’esistenza di gravi irregolarità nei conti della controllata italiana, emersi a conclusione di un audit interno.

Lo hanno riferito due fonti a diretta conoscenza del dossier, aggiungendo che, al momento, non è stato ancora iscritto alcun nome nel registro degli indagati.

BT ha tagliato le stime di ricavi, utili e free cash flow per il 2017 e il 2018 dopo aver scoperto irregolarità contabili nelle attività italiane ben più gravi di quanto inizialmente pensato.

A Londra il titolo del gruppo britanico sta perdendo oltre il 20%.

(Emilio Parodi)

Per una panoramica su mercati e notizie in lingua italiana, con quotazioni, grafici e dati, gli abbonati Eikon possono digitare nel Search Box di Eikon le parole “Pagina Italia” o “Panorama Italia” Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below