January 12, 2017 / 3:25 PM / 2 years ago

ESCLUSIVA -Fiat Chrysler crolla in Borsa, verso accuse di emissioni diesel eccessive -fonti

12 gennaio (Reuters) - L’agenzia per la protezione dell’ambiente Usa accuserà Fiat Chrysler di utilizzo di un software che consente emissioni diesel superiori ai limiti legali in 100.000 camion e Suv venduti in Usa dal 2014.

Lo dicono due fonti vicine alla situazione.

Il titolo ha invertito rotta in borsa e accelerato al ribasso dopo la notizia, finendo in asta di volatilità. Stesso copione per la controllante Exor. Effetto contagio per tutto il settore auto europeo, che cede oltre il 2% con le vendite che si sono allargate alle case francesi e Daimler che lascia sul campo più del 3%.

Fca non ha voluto rilasciare commenti.

L’Epa, che per mesi si è rifiutata di certificare i veicoli a diesel 2017 di Fiat Chrysler in vendita negli Stati Uniti, farà un annuncio alle 17 ora italiana.

Intorno alle 16,45 Fca a Milano è di nuovo in asta di volatilità segnando un ultimo prezzo di 8,78 euro, in ribasso di circa il 16%.

Per una panoramica su mercati e notizie in lingua italiana con quotazioni, grafici e dati, gli abbonati Eikon possono digitare nel Search Box di Eikon la parola “Pagina Italia” o “Panorama Italia” Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below