January 6, 2017 / 12:45 PM / 2 years ago

WALL STREET-Stocks to watch del 6 gennaio

MILANO, 6 gennaio (Reuters) - I principali futures sugli indici di Wall Street sono in marginale calo segnalando un mercato cauto in vista dei dati chiave sull’occupazione statunitense.

Il focus degli investitori è infatti oggi sui ‘payroll’ di dicembre, i cui dati sono attesi alle 14,30 italiane, che offriranno indizi utili a misurare lo stato di salute dell’economia dopo il rialzo dei tassi operato dalla Fed il mese scorso.

Sempre sul fronte delle prospettive dei tassi alcune indicazioni potrebbero arrivare oggi dagli interventi del presidente della Fed di Chicago, Charles Evans e da quello della Fed di Dallas, Robert Kaplan.

I trader vedono una probabilità di oltre il 70% di almeno tre rialzi dei tassi per quest’anno, secondo i dati Thomson Reuters. Un forte dato sull’occupazione potrebbe fare salire le scommesse.

Intorno alle 13,30 il futures Dow Jones e-minis cede lo 0,07%, quello S&P 500 lo 0,03% e quello sul Nasdaq lo 0,02%.

Ieri Wall Street ha visto il Nasdaq toccare un nuovo massimo storico grazie ai rialzi di Amazon.com ma il Dow e l’S&P hanno ripiegato in lieve terreno negativo in un mercato appesantito dai ribassi nel settore retail.

L’obbligazionario vede i treasuries decennali in leggero progresso di 3/32 con un rendimento del 2,35%, mentre i trentennali salgono di 6/32 con un rendimento del 2,95%.

I titoli in evidenza:

** AMGEN balza del 5% circa nel premarket dopo che un giudice federale degli Stati Uniti ha ordinato il divieto di vendite del farmaco per il colesterolo Praluent commercializzato da Sanofi e REGENERON PHARMACEUTICALS (-8% nel preborsa) rispondendo alla richiesta di Amgen che ha accusato i concorrenti di violazione di brevetto.

** GAP ha annunciato un inatteso rialzo delle vendite a dicembre e ha detto di aspettarsi un utile 2016 sopra la parte alta delle attese.

** La catena di ristorazione RUBY TUESDAY ha riportato un aumento delle perdite nel secondo trimestre dopo un calo del 4,1% delle vendite.

** JOHNSON & JOHNSON e Actelion hanno chiesto un parere al regolatore svizzero sul progetto di acquisizione che il gruppo Usa sta discutendo con la società biotech svizzera, secondo il quotidiano Tages Anzeiger.

** CARLYLE GROUP sta valutando la vendita di Nature’s Bounty, il principale produttore di integratori alimentari Usa, secondo quanto riporta Bloomberg.

** APPLE ha annunciato l’intenzione di aprire un negozio nella Corea del Sud, in quello che sarebbe il primo sbarco del gruppo di Cupertino nel paese dell’arcirivale negli smartphone Samsung Electronics.

.

Per una panoramica su mercati e notizie in lingua italiana con quotazioni, grafici e dati, gli abbonati Eikon possono digitare nel Search Box di Eikon la parola “Pagina Italia” o “Panorama Italia”.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below