January 5, 2017 / 12:51 PM / 2 years ago

WALL STREET-Stocks to watch del 5 gennaio

MILANO, 5 gennaio (Reuters) - I principali futures sugli indici di Wall Street sono fiacchi segnalando una seduta di pausa dopo il lungo rally e in attesa dei dati chiave sull’occupazione di oggi e domani.

Ieri il Dow ha chiuso ad un soffio dal livello record di 20.000 punti dopo la pubblicazione dei verbali della Fed da cui è emersa la convinzione che l’economia Usa possa crescere più rapidamente grazie al programma di tagli fiscali promessi da Trump e le prospettive di un percorso di rialzi dei tassi più veloce.

D’altra parte, gli esponenti del Fomc hanno sottolineato come la realizzazione dei piani del presidente eletto sia tutt’altro che garantita e presenti elementi di incertezza.

Sul fronte macro, l’attenzione si concentrerà in particolare sulla statistica mensile Adp relativa agli occupati del settore privato, che anticipa quella onnicomprensiva sugli occupati non agricoli prevista domani.

L’agenda odierna vede anche i dati Pmi servizi dicembre e l’Ism non manifatturiero per lo stesso mese.

Intorno alle 13,40 il futures Dow Jones e-minis cede lo 0,12%, quello S&P 500 lo 0,21% e quello sul Nasdaq lo 0,22%.

L’obbligazionario vede i treasuries decennali in leggero progresso con un rendimento del 2,442%, mentre i trentennali salgono di 3/32 con un rendimento del 3,042%.

I titoli in evidenza:

** MACY’S, colosso dei grandi magazzini Usa, ha tagliato le stime sull’utile adjusted per il 2016 a causa della deboli vendite della stagione festiva. La società ha annunciato anche la chiusura di 68 negozi nell’ambito del piano di riduzione di 100 punti vendita annunciato lo scorso agosto. Il titolo è in deciso calo nel preborsa.

** Allo stesso modo anche KOHL ha ridotto la guidance sugli utili per l’anno.

** ALEXION PHARMA sale del 5% circa nel preborsa dopo che la casa farmaceutica ha detto di non ritenere necessaria una ripubblicazione dei propri risultati già annunciati in seguito all’indagine sulle pratiche di vendita del suo farmaco per la cura delle malattie del sangue Soliris.

** Gartner ha annunciato l’acquisizione di CEB per 2,6 miliardi di dollari in contanti. La transazione ha un enterprise value complessivo di circa 3,3 miliardi. L’operazione sarà immediatamente accrescitiva sull’eps adjusted dell’acquirente e double digit sul 2018.

** TRAVELERS, componente del Dow, è in calo del 9% circa nel preborsa dopo il downgrade di Morgan Stanley a “underweight”.

.

Per una panoramica su mercati e notizie in lingua italiana con quotazioni, grafici e dati, gli abbonati Eikon possono digitare nel Search Box di Eikon la parola “Pagina Italia” o “Panorama Italia”.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below