April 15, 2013 / 12:07 PM / 6 years ago

PUNTO 1- Shell valuta vendita asset Italia tra cui rete distributori

(aggiunge dettaglio su numero stazione di servizio)

LONDRA, 15 aprile (Reuters) - Il gruppo petrolifero Shell sta considerando la vendita di alcune delle attività di downstream in Italia, tra cui rientrano l’intera rete delle stazioni di servizio e i business aviazione e ‘supply e distribuzione’.

Lo ha annunciato il gruppo petrolifero in un comunicato, in cui si afferma che le possibili cessioni rientrano in una strategia di focalizzazione sulle attività più competitive del downstream.

Nell’ambito di tale strategia Shell ha recentemente venduto raffinerie in Gran Bretagna e Germania.

In Italia fa capo a Shell una rete di 870 distributori di benzina.

Shell ribadisce invece l’impegno nelle altre attività in Italia, nell’upstream del gas e nel settore dell’energia elettrica.

Nel comunicato si specifica che il business lubrificanti extra-rete e quello marittimo non rientrano tra quelli oggetto di una possibile vendita.

Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below