October 22, 2012 / 8:29 AM / 7 years ago

Fallimento Cedis, assolto ex ministro Fitto in processo per turbativa asta

BARI, 22 ottobre (Reuters) - L’ex presidente della Puglia ed ex ministro del centrodestra Raffaele Fitto è stato assolto oggi nel processo per il fallimento della catena di supermercati salentini Cedis.

Fitto, che era imputato per turbativa d’asta, è stato assolto per non aver commesso il fatto, hanno deciso i giudici di primo grado.

A luglio Fitto aveva rinunciato alla prescrizione, decidendo di affrontare il processo.

La vicenda riguarda la vendita della catena di supermarket, fallita nel 2011 e rimasta per un paio d’anni in amministrazione straordinaria. La Cedis fu venduta per circa 7 milioni di euro all’imprenditore salentino Brizio Montinari. Per la Procura di Bari l’importo era meno della metà del valore effettivo, stimato in 15 milioni.

Secondo l’accusa Fitto, quand’era ancora presidente della Regione Puglia, sarebbe intervenuto per far calare il prezzo e favorire l’imprenditore.

Quest’estate poi la Procura aveva chiesto il proscioglimento di Fitto e Montinari proprio per l’intervenuta prescizione.

- Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below