June 30, 2020 / 3:57 PM / 7 days ago

Pandemia terrà a freno tassi banche centrali - de Guindos (Bce)

FRANCOFORTE, 30 giugno (Reuters) - La crisi dovuta al coronavirus lascerà l’Europa con un ingente debito pubblico e societario, ma anche i tassi di interesse sono destinati a rimanere bassi per un lungo periodo, limitando il peso di questo debito.

Lo ha detto il vicepresidente della Banca centrale europea, Luis de Guindos.

“Le prospettive per i tassi di interesse saranno ancora più moderate rispetto al pre-coronavirus e questo sarà d’aiuto”, ha detto de Guindos in un forum online, aggiungendo che la politica economica dovrebbe ora concentrarsi sul mantenimento delle imprese fino a quando l’economia non sarà pronta a riaprire.

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below