June 7, 2018 / 10:24 AM / a month ago

Gucci mira a raggiungere 10 miliardi di fatturato entro fine anno

FIRENZE, June 7 (Reuters) - Gucci, il marchio di lusso che sta trascinando il boom di vendite del gruppo Kering, ha annunciato di voler continuare a crescere a ritmi doppi rispetto al resto del mercato del lusso e di puntare a raggiungere a fine anno la soglia dei 10 miliardi di euro di fatturato.

Gucci, che porta la maggior parte degli introiti al gruppo francese Kering, non ha però illustrato la timeline del suo piano nella presentazione pubblicata sul sito di Kering.

Ma il punto di partenza sono i 6,2 miliardi di euro di fatturato raggiunti nel 2017, risultato che la rende il secondo più grande marchio di moda nel modo dopo Louis Vuitton, di proprietà di Lvmh.

Gucci è finora riuscita a disattendere le previsioni di un progressivo rallentamento, dopo che le vendite sono risalite grazie al riposizionamento raggiunto con lo stilista Alessandro Michele.

Da Gucci aggiungono che l’obiettivo da raggiungere è un margine operativo oltre il 40%, dopo il 34% finalizzato nel 2017.

Per una panoramica su mercati e notizie in lingua italiana con quotazioni, grafici e dati, gli abbonati Eikon possono digitare nel Search Box di Eikon “Pagina Italia” o “Panorama Italia” Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia (Reporting by Lisa Di Giuseppe)

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below