May 29, 2019 / 8:46 AM / 4 months ago

Sia, Cdp vicina a controllo 83%, possibile ma non a breve merger con Nexi - fonti

ROMA, 29 maggio (Reuters) - Cdp è vicina ad accrescere fino a oltre 80% il suo controllo di Sia, società attiva nelle infrastrutture per la finanza e nei sistemi di pagamento elettronico, con una operazione che potrebbe portare in futuro a una integrazione con la rivale Nexi, secondo fonti vicine al dossier.

“L’integrazione con Nexi è una possibilità ma non è di attualità”, ha detto una delle fonti.

Sia è controllata al 49,5% da FSia Investimenti, veicolo di Cdp Equity a sua volta controllato da Cdp.

Secondo due fonti che seguono il dossier, il gruppo guidato da Fabrizio Palermo e controllato dal Tesoro ha rilevato tramite l’esercizio di una call in mano a FSia Investimenti le due quote del 3,97% ciascuna da Unicredit e Intesa SP.

Poi, ha detto una delle fonti, Cdp Equity sta per chiudere l’acquisto da F2i e Hat Orizzonte di un’ulteriore partecipazione di circa il 25,6% di Sia, che porterà la sua quota attorno all’83%, inclusiva della quota di Sia che fa indirettamente capo a Poste Italiane, sempre del gruppo Cdp.

(Stefano Bernabei)

Per una panoramica su mercati e notizie in lingua italiana con quotazioni, grafici e dati, gli abbonati Eikon possono digitare nel Search Box di Eikon la parola “Pagina Italia” o “Panorama Italia” Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below