March 5, 2020 / 5:50 PM / 3 months ago

Sia nomina JP Morgan come advisor operazioni straordinarie, inclusa Ipo

MILANO, 5 marzo (Reuters) - Il gruppo Sia, controllato da Cdp Equity, ha nominato JP Morgan come “advisor finanziario di riferimento per tutte le operazioni straordinarie, compresa l’eventuale quotazione della società”.

E’ quanto si legge in una nota, dove si precisa che nel caso di eventuale Ipo, “la composizione del sindacato di collocamento sarà definita in una fase successiva”.

A febbraio il Cda del gruppo aveva deliberato l’avvio del processo finalizzato alla quotazione, che stimava entro l’estate, senza però mai chiudere la porta a eventuali operazioni con altri operatori del settore.

Sia ha chiuso il 2019 con risultati a doppia cifra: i ricavi sono cresciuti del 19,3% a 733,2 milioni di euro, mentre il margine operativo lordo ha mostrato un balzo del 28,1% a 257,9 milioni.

Il Cda odierno ha proposto la distribuzione di un dividendo ordinario per l’esercizio 2019 pari a circa 60 milioni di euro. (Elisa Anzolin, in redazione a Milano Maria Pia Quaglia)

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below