April 25, 2018 / 10:28 AM / a year ago

Itema punta a collocare fino 37% con opvs, risorse aumento per crescita esterna

MILANO, 25 aprile (Reuters) - Itema punta ad approdare a Piazza Affari con un flottante che potrebbe arrivare fino al 37%, con un’offerta di vendita e sottoscrizione dedicata a investitori istituzionali che permetterà alla società di raccogliere risorse fresche da destinare alla crescita per linee esterne.

Secondo quanto emerge dal prospetto informativo, approvato ieri da Consob, l’Ipo della società che produce macchine tessili prevede l’offerta di 27,25 milioni di azioni, pari al 32,4% del capitale. Ai livelli indicati dalla forchetta indicativa di prezzo (3,15-4,15 euro per azione), l’offerta quindi vale 86,6-113 milioni, al lordo delle commissioni.

L’Ipo prevede inoltre una greenshoe pari al 14% dell’offerta. Nel caso di sottoscrizione integrale della greenshoe il flottante salirà al 37% del capitale.

Le azioni offerte in Ipo derivano per poco più del 70% da un aumento di capitale e per il resto dalla vendita da parte degli azionisti, sempre secondo quanto emerge dal prospetto informativo.

Le risorse derivanti dall’aumento di capitale (59-79 milioni al netto delle commissioni del consorzio) saranno interamente utilizzate dalla società per sostenere il progetto di crescita per linee esterne, che va sotto il nome di “progetto Galaxy”.

A seguito dall’Ipo, Società Elettrica Radici, che ora controlla la società con circa il 60%, scenderà al 37,8% (dopo la greenshoe), mentre il gruppo Arizzi & Torri scenderà dal 40% al 25,21%.

E’ previsto che all’avvio delle negoziazioni entri in vigore un patto parasociale tra Società Elettrica Radici e il gruppo Arizzi & Torri.

Il collocamento, già in corso, si concluderà il 3 maggio. L’obietivo è l’Mta, segmento Star.

Il gruppo ha archiviato il 2017 con ricavi pro-forma (che riflettono la recente acquisizione del gruppo Lamiflex) pari a circa 306 milioni, un risultato operativo lordo di 25,6 milioni e un utile di 18 milioni.

Nel prospetto la società sottolinea che non ha assunto alcun impegno e non ha adottato alcun programma in merito alla distribuzione di dividendi per gli esercizi futuri.

L’intervallo di prezzo stabilito attribuisce alla società multipli EV/Ebitda pari a 5,6-7,9 volte. Nel prospetto si sottolinea che questi valori, al massimo della forchetta attribuiscono a Itema multipli superiori al competitor Picanol (pari a 7,5 volte), mentre sia il massimo che il minimo sono inferiori alla media dei moltiplicatori EV/EBITDA 2017 delle società comparabili.

Per quanto riguarda il progetto Galaxy, nei documenti depositati in Consob si spiega che la società si propone di realizzare acquisizioni, avendo come obiettivo soprattutto l’internazionalizzazione della produzione, il presidio dei mercati dei ricambi e il controllo tecnico delle componenti installate sulle macchine tessili.

(Elisa Anzolin)

Per una panoramica su mercati e notizie in lingua italiana con quotazioni, grafici e dati, gli abbonati Eikon possono digitare nel Search Box di Eikon la parola “Pagina Italia” o “Panorama Italia”

Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below