May 23, 2018 / 3:01 PM / 6 months ago

Carel, Ipo valorizza società fino a 780 milioni, avvio offerta atteso il 25/5

MILANO, 23 maggio (Reuters) - Carel ha fissato la forchetta di prezzo indicativo per l’Ipo a 6,7-7,8 euro per azione, attribuendo alla società una valorizzazione economica di 670-780 milioni.

E’ quanto si legge in una nota del gruppo che produce e commercializza soluzioni per il controllo e la regolazione nel campo del condizionamento e della refrigerazione, che prevede che il collocamento abbia inizio il prossimo 25 maggio, con debutto sull’Mta (Star) previsto per la prima metà di giugno.

Come già comunicato l’offerta, riservata a investitori istituzionali, consisterà di azioni messe in vendita dagli azionisti Luigi Rossi Luciani Sapa e Luigi Nalini Sapa. Il flottante è atteso tra il 35% e il 40% del capitale sociale.

Oggi Borsa Italiana ha rilasciato il provvedimento di ammissione a quotazione sull’Mta, spiega ancora la nota. Si attende ora l’approvazione del prospetto da parte di Consob.

Goldman Sachs e Mediobanca agiscono in qualità di joint global coordinator e joint bookrunner. Lazard è advisor finanziario della società.

Per una panoramica su mercati e notizie in lingua italiana con quotazioni, grafici e dati, gli abbonati Eikon possono digitare nel Search Box di Eikon la parola “Pagina Italia” o “Panorama Italia”

Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below