6 novembre 2017 / 17:19 / 14 giorni fa

Pinko non vede Ipo nel breve periodo, punta a crescere con propie forze - Cfo

MILANO, 6 novembre (Reuters) - Pinko non ha intenzione di quotarsi nel breve periodo, perchè punta a crescere con le proprie forze, ma non esclude di poter intraprendere questa strada nel lungo termine.

E’ quanto spiegato dal Cfo Daniele Pini, a margine della presentazione delle nuove società del programma Elite di Borsa Italiana. Pinko è tra le società che oggi hanno ricevuto il certificato “Elite”.

A chi gli chiedeva se vedesse un approdo in Borsa nel futuro della società, il Cfo ha risposto: “Non nel breve, l‘azienda ha una buona produzione di cassa (...) vogliamo crescere con le nostre forze nei prossimi due anni”.

“L‘Ipo potrebbe essere una possibilità nel lungo termine, anche perchè garantisce una buona visibilità”, ha aggiunto.

La società si avvia a chiudere il 2017 con un fatturato di circa 200 milioni di euro e un Ebitda intorno ai 25 milioni, ha precisato Pini.

(Elisa Anzolin)

Per una panoramica su mercati e notizie in lingua italiana con quotazioni, grafici e dati, gli abbonati Eikon possono digitare nel Search Box di Eikon la parola “Pagina Italia” o “Panorama Italia”

Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below