27 dicembre 2016 / 14:54 / un anno fa

Ipo, azioni e warrant Gpi su Aim dal 29 dicembre

MILANO, 27 dicembre (Reuters) - Borsa Italiana ha pubblicato l‘avviso di ammissione alle negoziazioni su Aim delle azioni e dei warrant Gpi.

E’ quanto si legge in un comunicato di Capital For Progress 1, la spac che si fonderà con Gpi. La fusione sarà efficace dal prossimo 29 dicembre.

Gli azionisti di Capital For Progress 1 (Cfp1) riceveranno in concambio un‘azione ordinaria Gpi per ogni titolo Cfp1, mentre gli azionisti speciali di Cfp1 riceveranno in concambio un‘azione speciale di categoria C di Gpi per ogni titolo speciale Cfp1.

Il 29 dicembre verranno emessi 2.555.000 warrant Gpi: 1.022.000 saranno assegnati gratuitamente ai titoli di warrant Cfp1, mentre 1.533.000 andranno ai detentori di azioni Cfp1.

Azioni e warrant Gpi saranno negoziati dal 29 dicembre.

Il prossimo 5 gennaio le azioni di categoria C verranno convertite in ordinarie. Al termine dell‘operazione, Fausto Manzana, tramite FM Srl, avrà in mano il 61,58% del capitale sociale e il 74,13% dei diritti di voto.

Per una panoramica su mercati e notizie in lingua italiana, con quotazioni, grafici e dati, gli abbonati Eikon possono digitare nel Search Box di Eikon le parole “Pagina Italia” o “Panorama Italia” Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below