15 dicembre 2016 / 18:17 / 9 mesi fa

Unieuro sceglie Mediobanca, Citigroup e Credit Suisse per processo Ipo - fonti

MILANO, 15 dicembre (Reuters) - Unieuro ha scelto Mediobanca, Citigroup e Credit Suisse come global coordinator che l‘accompagneranno nel processo di quotazione, con l‘obiettivo di sbarcare in Borsa nel primo semestre di quest‘anno.

E’ quanto riferiscono due fonti vicine alla situazione.

Il gruppo, che nel 2013 si è fuso con SGM distribution (Marco Polo-Expert), ha archiviato l‘esercizio 2015 (che si è chiuso il 28 febbraio scorso) con ricavi pro-forma in crescita a 1,54 miliardi da 1,37 miliardi di un anno prima e un risultato operativo di 42,75 milioni da 24 milioni. L‘azienda ha chiuso lo scorso esercizio in utile per 10,6 milioni dal rosso di 2,5 milioni dell‘esercizio precedente.

Alla data dell‘ultimo bilancio risulta che la quota di maggioranza del gruppo è detenuta da Venice Holdings con circa l‘85% - a sua volta controllata dal fondo Rhone Capital e con la famiglia Silvestrini con una quota di minoranza - e per l‘altro 15% da Dixons.

(Elisa Anzolin)

Per una panoramica su mercati e notizie in lingua italiana con quotazioni, grafici e dati, gli abbonati Eikon possono digitare nel Search Box di Eikon la parola “Pagina Italia” o “Panorama Italia”

Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below