20 maggio 2008 / 07:13 / tra 9 anni

Nissan,NEC investiranno 115 mln dlr in produzione batterie litio

TOKYO (Reuters) - Nissan, NEC e NEC Tokin hanno annunciato oggi che la loro join venture per la produzione di batterie investirà a partire dall‘anno prossimo 115 milioni di dollari in tre anni per produrre esemplari al litio da impiegare in veicoli ecologici di prossima generazione.

<p>La concept auto Denki Cube di Nissan all'International Auto Show di New York. REUTERS/Lucas Jackson (UNITED STATES)</p>

Le batterie al litio sono considerate fondamentali per rendere le macchine ad alimentazione ibrida benzina/elettricità più economiche e più pratiche, visto che il loro volume è abbastanza ridotto.

Automotive Energy Supply Corp (AESC), la triplice joint venture annunciata l‘anno scorso, inizialmente produrrà 13.000 unità all‘anno in una fabbrica di Kanagawa, vicino a Tokyo, fornendo batterie per muletti nel 2009.

Dopodiché, la capacità di produzione annuale aumenterà fino ad arrivare a 65.000 unità nel 2011, che verranno impiegate in automobili ibride prodotte da Nissan.

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below