12 giugno 2008 / 09:08 / tra 10 anni

Viaggi nello spazio,co-fondatore di Google Brin prenota un posto

NEW YORK (Reuters) - Il co-fondatore di Google Sergey Brin vuole andare nello spazio e ha versato un anticipo di 5 milioni di dollari per prenotare un posto nel futuro viaggio spaziale di Space Adventures, società di turismo tra stelle e pianeti.

<p>Immagine elaborata al computer della navicella Eads Atrium, che dal 2012 permetter&agrave; ai turisti spaziali di volare a 100 km dall'atmosfera terrestre. REUTERS/EADS Atrium/Marc Newson Ltd/Nasa (Francia).</p>

La società ha riferito di aver creato un club di “Orbital Mission Explorers”, e che i membri contribuiranno ciascuno con 5 milioni di dollari al lancio della prima missione spaziale privata verso la Stazione Spaziale Internazionale.

Gli anticipi serviranno a coprire il costo del volo, che potrebbe costare 35 milioni di dollari o più, secondo quanto ha riferito l‘Ad di Space Adventures Eric Anderson.

L‘anticipo dà ai membri il diritto di precedenza per avere un posto nella missione.

“Credo molto nell‘esplorazione e nello sviluppo commerciale delle frontiere spaziali, e guardo alla possibilità di andare nello spazio”, recita una nota di Brin.

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below