3 maggio 2010 / 16:37 / tra 8 anni

Ibm compra società di cloud computing Cast Iron

NEW YORK (Reuters) - Ibm ha annunciato di aver acquisito la società di software Cast Iron Systems per aumentare le proprie competenze nell‘informatica “cloud”, tecnologia sempre più popolare che permette alle società di tagliare i costi permettendo di avere accesso a software online.

<p>Logo di IBM in foto d'archivio. REUTERS/Hannibal Hanschke</p>

I termini dell‘accordo non sono stati rivelati, ma l‘annuncio di oggi sottolinea la strategia di International Business Machines (Ibm) di rafforzarsi nel campo dei software e dei servizi, ritirandosi invece dal mercato degli hardware.

Ibm ha spiegato che l‘accordo aiuterà i propri clienti ad avere accesso ad alcune applicazioni in “cloud” da provider come Salesforce.com, Amazon.com, NetSuite e SAP.

IBM ha dichiarato di aspettarsi che il mercato dell‘informatica “cloud” cresca raggiungendo i 95 milioni entro il 2012, rispetto ai 35 miliardi del 2008.

-- Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below