30 marzo 2010 / 10:54 / tra 8 anni

Ripetitori domestici per cellulari: giù prezzi, cresce mercato

HELSINKI (Reuters) - La tecnologia che migliora le ricezione dei cellulari nelle case è pronta a fare il suo ingresso nel mercato di massa in un momento di calo generalizzato dei prezzi, permettendo agli operatori di distribuirla gratuitamente, Lo sostiene il produttore di femtocelle Ubiquisys.

<p>Femtocella in foto d'archivio. REUTERS/Steve Marcus</p>

Una femtocella è un piccolo ripetitore a basso consumo per gli ambienti domestici che migliora la ricezione dei telefoni 3G a un prezzo inferiore rispetto ai grandi ripetitori centralizzati.

Ubiquisys, partecipata da Google, ha detto oggi che venderà agli operatori telefonici il suo nuovo G3-mini a meno di 100 dollari (74 euro) e che ha già ricevuto ordinazioni per oltre 100.000 stazioni.

Il mercato delle femtocelle, tecnologia ad alto potenziale ma ancora non particolarmente diffusa prodotta da Ubiquisys, Cisco e Samsung Electronics , è secondo gli analisti in forte crescita e dovrebbe raggiungere nel 2010 un fatturato globale di 49 milioni di dollari (oltre 36 milioni di euro) e 463.000 unità vendute.

-- Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below